Torino, 16 mar. (LaPresse) – “Gli episodi sui due gol, ci metto anche il rigore, e ci metto anche il gol dell’andata, hanno compromesos questa qualificazione che già sarebbe stata difficilissima. E’ chiaro che quando regali questi tipi di gol diventa ancora più difficile. Peccato perché volevamo fare una partita migliore, c’erano tutte le condizioni. Sono convinto che questa gara ha preso una strada sbagliata, noi ci abbiamo messo del nostro”. Lo ha detto il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid. “Queste sono esperienze sempre fantastiche per la squadra, per i giocatori, l’allenatore e la società – ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport – Vedi qual è il livello dei giocatori internazionali. Noi dobbiamo essere comunque soddisfatti, abbiamo eliminato l’Ajax e giocato in un girone difficile. Ci sono state queste due partite che lasciamo un po’ l’amaro in bocca, secondo me c’erano le condizioni per fare un po’ meglio. In entrambe le partite poteva andare diversamente”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata