Napoli, 15 mar. (LaPresse) – Con decorrenza dal 18 marzo 2021 e fino al 5 aprile 2021 in Campania saranno vietati gli spostamenti dal Comune di residenza, domicilio o dimora abituale sul territorio della Campania verso le seconde case in ambito regionale, salvo che per comprovati motivi di necessità o urgenza e comunque per il tempo strettamente indispensabile. Lo rende noto la Regione che a breve pubblicherà una nuova ordinanza, firmata dal presidente Vincenzo De Luca, con alcune ulteriori limitazioni in riferimento all’evoluzione del contesto epidemiologico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata