Roma, 12 mar. (LaPresse) – “Se ci saranno le restrizioni, sarà una decisione giusta”. Così il presidente della Regione Lazio e segretario dimissionario del Pd, Nicola Zingaretti, ai microfoni di ‘Uno Mattina’, su Rai1. “Il Lazio è la regione che è stata in zona gialla più di tutte – aggiunge -. È il territorio che ha la Capitale del Paese, con flussi di 4 milioni di persone ogni giorno e contenere il contagio è stato molto difficile”. Perché “queste varianti sono molto, molto pericolose”, aggiunge. Sottolineando che “al di là delle restrizioni, serve la comunque la responsabilità individuale di ognuno”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata