Milano, 9 mar. (LaPresse) – “Regione Lombardia apprende da notizie di stampa di un accordo tra Adienne Pharma Biotech e il fondo governativo russo Russian Direct Investment Fund per la produzione in Italia del vaccino Sputnik”. Lo riporta una nota dell’assessorato al Welfare, secondo cui la Regione “sottolinea la propria estraneit√† rispetto all’accordo citato, di cui √® venuta a conoscenza solo in via indiretta tramite i media. Tale accordo risulta infatti esclusivamente di profilo di diritto privato tra i contraenti”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata