Roma, 9 mar. (LaPresse) –  “I cittadini sono più contenti di pagare le tasse se vedono la qualità dei servizi. Ed è vero anche il contrario. I cattivi servizi diventano solo costi e il rapporto dei cittadini con la P.a. diventa conflittuale, freddo, negativo. E arriva addirittura a evadere le tasse, mi sento autorizzato a una sorta di alleggerimento fiscale”.  Così  il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta in audizione di fronte alle Commissioni riunite Affari costituzionali e Lavoro di Camera e Senato, sulle linee programmatiche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata