Milano, 8 mar. (LaPresse) – Il numero di dosi di vaccino contro il Covid-19 disponibili nell’Ue dovrebbe raddoppiare a 100 milioni al mese a partire da aprile. Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen al quotidiano tedesco Stuttgarter Nachrichten in un’intervista pubblicata oggi e ripresa dal sito Politico. “Da aprile in poi, le quantità potrebbero nuovamente raddoppiare secondo i piani dei produttori, anche perché stanno per essere approvati ulteriori vaccini”, ha detto von der Leyen, aggiungendo che si aspetta “una media di circa 100 milioni di dosi al mese nel secondo trimestre, per un totale di 300 milioni entro la fine di giugno”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata