Milano, 8 mar. (LaPresse) – L’autopsia sul corpo della bimba di 2 anni e mezzo, morta soffocata nella notte nella sua casa di Cisliano, nel Milanese, verrà eseguita domani all’Istituto di Medicina Legale di Pavia. Grazie all’esame autoptico, a cui potrà partecipare anche un consulente nominato dalla madre della piccola, sarà possibile stabilire le cause della morte e comprendere meglio le eventuali responsabilità della donna, che è nella notte è stata fermata per l’omicidio della figlia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata