Torino, 8 mar. (LaPresse) – “A rischio in caso di eliminazione? Se dovessi pensare una cosa del genere non verrei neanche in conferenza. E’ una partita importante, io penso di partita in partita. Domani è uno scontro diretto. Per il futuro io sono qua, deciderà la società in base ai risultati, come sempre”. Lo ha detto il tecnico della Juventus Andrea Pirlo in conferenza stampa alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto. “E’ una partita importante, decisiva per il passaggio del turno, per noi è come se fosse una finale ma lo sarà anche per il Porto – ha ammesso – Dobbiamo ribaltare il risultato dell’andata sapendo che dovremo essere molto lucidi. Io continuo a lavorare giorno dopo giorno sapendo bene quale è il mio progetto e quello della società. Domani però è una partita decisiva per la Champions”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata