Milano, 8 mar. (LaPresse) – “Una campagna che ribadisce la necessità di cambiare passo. Non più proclami e annunci di buoni propositi. Non a caso a partire dall’8 di marzo scriviamo che, finora, siamo ‘Fatte di cronaca’, ma è giunto da un pezzo il tempo per le donne di ‘essere nella politica’. Perché noi la facciamo tutti i giorni, la politica. Cambiare la narrazione significa riconoscere le competenze delle donne e spingere le istituzioni ad adottare misure concrete”. Così a LaPresse Antonella Veltri, presidente di D.i.Re., Donne in rete contro la violenza, commenta il lancio della campagna ‘Fatte di cronaca’ in occasione dell’8 marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata