Milano, 8 mar. (LaPresse) – “La pandemia del Covid-19 non soltanto ha consolidato ingiustizie e disuguaglianze ma rischia di cancellare decenni di conquiste delle battaglie delle donne europee sul diritto al lavoro, alla condivisione del lavoro di cura, all’autonomia nelle relazioni, al rispetto e al diritto delle proprie scelte nelle relazioni affettive”. Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo David Sassoli alla plenaria dell’Europarlamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata