Milano, 7 mar. (LaPresse) – Attraverso una nota la dg Welfare di Regione Lombardia ha raccomandato agli ospedali di riorganizzare l’attività operatoria garantendo gli interventi urgenti e quelli oncologici, rimandando gli interventi programmati per preservare posti letto e posti in rianimazione a pazienti Covid. Si tratta – precisa la nota – di un’azione preventiva volta a fronteggiare la crescente pressione di ricoveri Covid all’interno delle strutture della Regione e per evitare situazioni emergenziali che – conclude la nota – al momento non sussistono.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata