Sassari, 5 mar. (LaPresse) – Tre richieste di rinvio a giudizio e altrettante di archiviazione a carico di dirigenti sanitari per le 11 morti e i numerosi contagi avvenuti, a marzo 2020, nel reparto di Cardiologia dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Il procuratore Gianni Caria ha chiesto il processo per Fiorenzo Delogu, all’epoca coordinatore dell’unità di crisi locale dell’area sociosanitaria di Sassari e direttore dell’ufficio di igiene e sanità pubblica di Sassari, Bruno Contu, direttore sanitario dell’Aou di Sassari, e Giorgio Steri, ex commissario straordinario dell’Ats. Per Antonio Solinas, direttore della struttura complessa Affari generali dell’Aou, Teresa Ivana Falco, direttrice del servizio acquisizione beni e servizi dell’Aou e Nicolò Orrù, all’epoca direttore generale dell’Aou sassarese, il procuratore ha invece chiesto l’archiviazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata