Milano, 4 mar. (LaPresse) – “Sui congedi parentali abbiamo posto il problema fin dall’inizio con la ministra della Famiglia perché questa è un’altra emergenza per far passare l’ondata di piena e non bisogna lasciar sole le famiglie. Su questo c’è la convergenza di tutto il governo e siamo in seduta continua per partire il prima possibile”. Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, a Radio Anch’io su Radio Rai1.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata