Milano, 4 mar. (LaPresse) – Continua l’attività vulcanica dell’Etna che stamattina presentava un’intensa attività nel cratere di sud-est. Secondo quanto precisa l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, l’attività di fontana di lava ha raggiunto l’altezza di circa 500 m dall’orlo craterico, mentre la colonna eruttiva ha raggiunto l’altezza di 12 km. L’attività effusiva rimane in valle del Bove con la colata ben alimentata. Il tremore vulcanico rimane molto elevato, con sorgenti sotto il Cse: elevati anche numero e ampiezza degli eventi infrasonici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata