Milano, 3 mar. (LaPresse) – In Lombardia, “oggi abbiamo deliberato in Giunta sulla campagna vaccinazione massiva. L’obiettivo è vaccinare un target di 6,6 milioni di persone entro il mese di giugno, in base alla disponibilità dei vaccini. L’Ats Milano è la prima con 2,3 milioni, segue Monza con 1,1 milioni, poi Varese e tutte le altre. Per terminare la campagna entro il mese di giugno dobbiamo garantire al picco 170mila vaccinazioni”. Lo ha detto l’assessora al Welfare della Regione Lombardia e vicepresidente, Letizia Moratti, in audizione in commissione Sanità al Pirellone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata