Roma, 2 mar. (LaPresse) – “Oltre alla solidarietà c’è anche la preoccupazione di gestire il rischio che con la pandemia si creino e si accentuino le differenze, rischio che non è ancora alle nostre spalle e che è ancora attuale. Si tratta di una decisione straordinaria, nelle regole è scritto molto chiaramente, ma credo sia altrettanto evidente che quando una innovazione di questa portata viene introdotta, se funziona, se ha successo, può essere replicata. Il suo successo può essere la premessa perché venga riutilizzato con altri obiettivi”. Così il Commissario europeo per l’Economia, Paolo Gentiloni, nel corso di un’audizione di fronte alle commissioni riunite Bilancio e Politiche dell’Ue di Camera e Senato svolgono, nell’ambito dell’esame della proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza – Recovery plan. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata