Kingston (Giamaica), 2 mar. (LaPresse/AP) – Bunny Wailer, mito del reggae e ultimo rimasto del leggendario gruppo The Wailers, è morto oggi nella sua nativa Giamaica. Lo ha reo noto il suo manager. Aveva 73 anni. Wailer, all’anagrafe Neville Livingston, ha formato i The Wailers nel 1963 con Bob Marley e Peter Tosh. Sono arrivati alla fama internazionale con l’album ‘Catch a Fire’. Oltre alla musica, i Wailers e altri musicisti rasta hanno reso popolare la cultura rastafariana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata