Milano, 28 feb. (LaPresse) – “Dobbiamo approvare una riforma della legge elettorale e dobbiamo farlo ora. I Democratici hanno usato il virus cinese come scusa per cambiare tutte le regole elettorali senza l’approvazione dei loro legislatori statali, rendendole quindi illegale”. Così l’ex presidente Usa, Donald Trump, parlando dal palco della Conservative political action conference (Cpac) a Orlando, in Florida.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata