Roma, 1 mar. (LaPresse) – “Siamo arrivati a 150mila somministrazioni su 800mila docenti che, sommati agli Ata (personale amministrativo, tecnico e ausiliario) arriviamo a un milione di persone. E’ un po’ pochino. Con questi ritmi ci metteremo un anno a vaccinare tutti i docenti”. Lo dice Antonello Giannelli, presidente dell’Anp, parlando a Orizzonte Scuola Tv. Un traguardo auspicabile sarebbe invece “fine giugno. Abbiamo 4 mesi e bisognerebbe vaccinare tutto il personale della scuola. Poi ci sono anche i ragazzi”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata