Roma, 27 feb. (LaPresse) – Il Ministero della Giustizia, secondo quanto si appende, ha chiesto un parere al Comitato tecnico scientifico sulla possibilità di far svolgere le prove scritte dell’esame per l’abilitazione alla professione forense in programma per il 13, 14 e 15 aprile. Al vaglio le ipotesi di un orale sostitutivo e rinforzato per evitare scritti e assembramenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata