Milano, 26 feb. (LaPresse) – “La situazione attuale in molti Paesi, non soltanto avanzati ma anche via di sviluppo, sta producendo rischi sul piano dell’insolvenza da parte di imprese che operano nell’economia reale. E i rischi di insolvenza vanno affrontati con un approccio cooperativo”. Lo ha detto Ignazio Visco, Governatore della Banca d’Italia, nella conferenza stampa al termine del vertice dei ministri e governatori del G20. “Sarà un lavoro complesso – ha aggiunto -, però è qualcosa che è stato sottolineato con forza sia nei paesi avanzati sia nelle economie in via di sviluppo. Il punto dell’intermediazione non bancaria è parte diretta del lavoro che faremo quest’anno”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata