Milano, 26 feb. (LaPresse) – Stretta nel weekend a Brescia dove non si potranno consumare cibo e bevande all’aperto nelle giornate di sabato e domenica. Lo annuncia il sindaco Emilio Del Bono in conferenza stampa, precisando di aver firmato un’ordinanza che introduce da domani “il divieto di consumare in qualunque forma cibo e bevande nei luoghi pubblici e in quelli privati a uso pubblico dalle 10 fino alle 22” con una sanzione per gli inadempienti “prevista dal dpcm, che va da 400 a 3mila euro”. La decisione, ha spiegato il primo cittadino, nasce per colpire in particolare gli assembramenti dei più giovani. La seconda ordinanza invece riguarda la chiusura dei parchi principali della città nelle giornate di sabato e domenica: la chiusura, ha precisato Del Bono, parte dalle 20 di stasera fino alle 7 di lunedì. A chiudere saranno i parchi più frequentati dai cittadini, specie nelle giornate di bel tempo, tra cui il parco Castelli e il parco Campo Marte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata