Roma, 24 feb. (LaPresse) – Moderna ha annunciato ulteriori investimenti di capitale per aumentare la capacità produttiva globale del vaccino COVID-19. E’ quanto si legge in una nota. La capacità produttiva prevista per il 2022 è aumentata a 1,4 miliardi di dosi da 100 µg. “I nuovi investimenti di capitale consentiranno una produzione aggiuntiva dell’attuale vaccino COVID-19 di Moderna e garantiranno flessibilità per affrontare la produzione di potenziali richiami del vaccino contro le varianti. Il piano di base del 2021 è aumentato a 700 milioni di dosi e l’azienda sta lavorando per fornire fino a 1 miliardo di dosi nel 2021 – si legge ancora – Moderna ha ricevuto un feedback positivo da FDA sulla proposta di aggiungere più dosi a ogni fiala di vaccino, e l’azienda sta valutando un piano che potrebbe consentire di prelevare fino a 15 dosi da ogni fiala. Moderna coinvolgerà altre agenzie di regolamentazione ove opportuno”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata