Roma, 23 feb. (LaPresse) – “Siamo addolorati e costernati per questo atto di incomprensibile e vigliacca ferocia contro due nostri connazionali che erano impegnati, nell’ambito dei propri ruoli, in un’azione internazionale di sostegno e di solidarietà nei confronti della popolazione locale”. Lo dice il presidente della Camera Roberto Fico ricordando in Aula l’ambasciatore d’Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci. L’assemblea ha osservato un minuto di silenzio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata