Roma, 18 feb. (LaPresse) – “Abbiamo già avuto scambi intensi e costruttivi con le autorità italiane sul PNRR. Occorre lavorare ancora per garantire che rifletta tutte le riforme e gli investimenti necessari. Ma sono assolutamente convinto che il nuovo governo riuscirà in maniera brillante a completare le misure, i passi necessari affinché gli ingenti finanziamenti possano iniziare a fluire quanto prima”. Lo dice il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, in audizione in videoconferenza da Bruxelles davanti alla commissione Esteri della Camera dei deputati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata