Milano, 18 feb. (LaPresse) – I carabinieri di Pavia hanno arrestato il compagno di Lidia Peschechera, la 50enne uccisa in un appartamento di via Depretis. Il cadavere della donna è stato trovato mercoledì pomeriggio. Secondo la prima ricostruzione, la vittima sarebbe morta qualche giorno prima. Il fermo di indiziato di delitto è stato eseguito questa mattina. L’uomo è accusato di omicidio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata