Roma, 17 feb. (LaPresse) – “La durata dei governi in Italia è stata mediamente breve ma ciò non ha impedito, in momenti anche drammatici della vita della nazione, di compiere scelte decisive per il futuro dei nostri figli e nipoti. Conta la qualità delle decisioni, conta il coraggio delle visioni, non contano i giorni. Il tempo del potere può essere sprecato anche nella sola preoccupazione di conservarlo”. “. Così il presidente del Consiglio Mario Draghi nelle comunicazioni programmatiche al Senato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata