Milano, 17 feb. (LaPresse) – “Il primo ministro Draghi ci ricorda l’essenza dell’integrazione europea”. Lo ha scritto su Twitter l’Alto rappresentante dell’Ue Josep Borrell, citando un passaggio del discorso in Senato in cui l’ex governatore della Bce ha detto che “Gli Stati nazionali rimangono il riferimento dei nostri cittadini, ma nelle aree definite dalla loro debolezza cedono sovranità nazionale per acquistare sovranità condivisa”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata