Milano, 17 feb. (LaPresse) – “La pandemia di Covid-19 sta causando enormi difficoltà a livello umano e economico negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Il ritmo di ripresa dell’attività economica e occupazionale si è moderato negli ultimi mesi, con una debolezza concentrata nei settori dell’economia maggiormente colpiti dalla recrudescenza del virus e da un maggiore allontanamento sociale”. E’ quanto hanno evidenziato i membri del Fomc della Fed, come emerge dalle minute dell’ultimo incontro dell’organismo della banca centrale statunitense del 26-27 gennaio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata