Milano, 16 feb. (LaPresse) – L’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha ricevuto la richiesta di autorizzazione all’immissione in commercio condizionata (Cms) per il vaccino contro il Covid-19 sviluppato da Janssen-Cilag International N.V., azienda del gruppo Johnson&Johnson. Lo rende noto l’Ema in un comunicato pubblicato sul suo sito. Il comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell’Ema valuterà il vaccino e potrebbe emettere un parere entro la metà di marzo 2021, “a condizione che i dati dell’azienda sull’efficacia, la sicurezza e la qualità del vaccino siano sufficientemente completi e solidi”, precisa l’Ema.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata