Roma, 15 feb. (LaPresse) – Fratelli d’Italia voterà no alla fiducia la governo Draghi. E’ quanto ha deliberato all’unanimità la direzione nazionale di Fratelli d’Italia, riunita in videoconferenza, approvando la relazione del presidente Giorgia Meloni che aveva proposto di esprimersi, mercoledì al Senato e giovedì alla Camera, contro alla fiducia al nuovo Esecutivo. “Fratelli d’Italia si è dimostrata ancora una volta unita e continuerà a lavorare per il bene dell’Italia dall’opposizione, senza chiedere in cambio poltrone, e lo farà attraverso proposte puntuali e precise. Quello dell’opposizione sarà un ruolo che rivestiremo con la responsabilità e lo spirito patriottico che ci ha sempre contraddistinto”. Così il deputato e coordinatore della Direzione nazionale di FdI Edmondo Cirielli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata