Milano, 13 feb. (LaPresse) – “Entrando in questo Governo abbiamo messo da parte i personalismi, anche se magari sarebbe stato più facile puntare il dito e aspettare per dire ‘ve lo avevamo detto’. Abbiamo messo l’interesse del Paese davanti a quello del partito. Avevamo chiesto l’introduzione di due ministeri importanti come quello del Turismo e dei Disabili e Draghi ha accolto le nostre richieste. Ma quella del ministro Speranza è una conferma che ha lasciato stupiti gli italiani e anche me”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Tg2 Post.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata