Milano, 12 feb. (LaPresse) – Ad oggi è stato vaccinato il 24,54% degli italiani alla luce del target fissato dall’Ue in riferimento al 31 marzo, la data in cui l’Ue chiede ai Paesi membri di raggiungere l’obiettivo dell’80% di persone vaccinate, cioè 5,1 milioni di italiani. È quanto emerso dalla 38esima puntata dell’Instant Report Covid-19, una iniziativa dell’Alta scuola di economia e management dei sistemi sanitari dell’Università Cattolica di confronto sistematico dell’andamento della diffusione del Sars-CoV-2 a livello nazionale. “Ad oggi si registrano 1.256.500 di persone vaccinate, che corrisponde ad un buon andamento nelle vaccinazioni, tuttavia ipotizzando questo andamento lineare non si raggiunge nei tempi stabiliti (31 marzo) l’obiettivo fissato dall’Ue”, si sottolinea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata