Roma, 12 feb. (LaPresse) – Qualora il governo Draghi “dovesse fare delle cose buone, io le sosterrò. A me interessa la classe media, sono molto preoccupato per tutto ciò che è piccolo: imprese, Comuni, le opere. Che sono molto più importanti delle grandi opere, che servono solo a ingrassare le solite sacche di potere”. Lo dice l’ex deputato, Alessandro Di Battista, intercettato dai giornalisti videomaker, il giorno dopo il suo addio al Movimento 5 Stelle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata