Milano, 12 feb. (LaPresse) – “Non è certo in questi mesi che Bper può affrontare una operazione straordinaria, qualsiasi essa sia”. Così Carlo Cimbri, Ceo gruppo Unipol, alla conference call sui risultati consolidati preliminari 2020 di Unipol e UnipolSai, rispondendo agli investitori su possibili fusioni bancarie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata