Usa, prima telefonata Biden a Xi: al centro commercio e Hong Kong

Washington (Usa), 11 feb. (LaPresse/AP) – Prima storica chiamata tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il leader cinese Xi Jinping. Al centro della conversazione le questioni commerciali e le preoccupazioni del presidente Usa per la situazione di Hong Kong. Secondo una nota diffusa dalla Casa Bianca, Biden ha sollevato preoccupazioni per le “pratiche economiche coercitive e ingiuste” di Pechino. Biden ha anche insistito su Xi sulle azioni della Cina nei confronti di Taiwan e sulle violazioni dei diritti umani contro gli uiguri e le minoranze etniche nella provincia dello Xinjiang occidentale. L’emittente statale cinese afferma che Xi si è opposto a queste preoccupazioni e ha avvertito: “Gli Stati Uniti dovrebbero rispettare gli interessi fondamentali della Cina”. I due leader hanno parlato poche ore dopo che Biden ha annunciato i piani per una task force del Pentagono per rivedere la strategia di sicurezza nazionale degli Stati Uniti in Cina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

2021-02-11T06:05:56+01:00

Usa, prima telefonata Biden a Xi: al centro commercio e Hong Kong

Washington (Usa), 11 feb. (LaPresse/AP) – Prima storica chiamata tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il leader cinese Xi Jinping. Al centro della conversazione le questioni commerciali e le preoccupazioni del presidente Usa per la situazione di Hong Kong. Secondo una nota diffusa dalla Casa Bianca, Biden ha sollevato preoccupazioni per le “pratiche economiche coercitive e ingiuste” di Pechino. Biden ha anche insistito su Xi sulle azioni della Cina nei confronti di Taiwan e sulle violazioni dei diritti umani contro gli uiguri e le minoranze etniche nella provincia dello Xinjiang occidentale. L’emittente statale cinese afferma che Xi si è opposto a queste preoccupazioni e ha avvertito: “Gli Stati Uniti dovrebbero rispettare gli interessi fondamentali della Cina”. I due leader hanno parlato poche ore dopo che Biden ha annunciato i piani per una task force del Pentagono per rivedere la strategia di sicurezza nazionale degli Stati Uniti in Cina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

2021-02-11T06:05:56+01:00
Torna in cima