Roma, 11 feb. (LaPresse) – “La Lega rimane, per prospettiva storica, un’alternativa, il nostro avversario”. Lo ha detto il segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti, alla direzione dem di stasera. Prima, senza citare direttamente il Carroccio ma con una chiara allusione, Zingaretti aveva chiesto “che tutto non si risolva con qualche capriola verbale, soprattutto sull’Europa”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata