Torino, 11 feb. (LaPresse) – L’azienda biofarmaceutica AstraZeneca prevede di produrre nel corso di questo mese più di 100 milioni di dosi del suo vaccino contro il Covid-19, sviluppato con l’Università di Oxford, arrivando a oltre 200 milioni al mese entro aprile. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato Pascal Soriot, secondo quanto ha riferito Guardian.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata