Città del Vaticano, 10 feb. (LaPresse) – “In una società lacerata da contrasti e divisioni siate segno di un progetto di riconciliazione e serenità, che affonda radici nel vangelo e nella preghiera”. Lo ha detto Papa Francesco nei saluti finali ai fedeli di lingua italiana, al termine dell’udienza generale del mercoledì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata