Roma, 10 feb. (LaPresse) – “Per noi una delle priorità è il lavoro. Abbiamo chiesto una proroga del blocco dei licenziamenti e della Cassa Covid. Non deve essere sine die, ma servono i tempi giusti”. Così la segretaria generale Cisl, Annamaria Furlan, nelle dichiarazioni al termine delle consultazioni con il premier incaricato Mario Draghi. “Bisogna sbloccare le infrastrutture, soprattutto al Sud”, ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata