Roma, 10 feb. (LaPresse) – “Il nostro destino non è il disimpegno. E’ solo incidendo che si cambiano le cose, non esiste una maggioranza senza di noi. Disimpegno significa non dare una maggioranza e un governo al paese”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in una diretta su Facebook. “Noi dobbiamo partecipare a questo nuovo governo – aggiunge -. Capisco che ci sono tanti dubbi, ma io mi fido di quello che abbiamo fatto insieme negli ultimi 8 anni, e mi fido di Grillo che ha sempre visto più lungo di tutti quanti noi. Io domani voterò convintamente sì”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata