Torino, 10 feb. (LaPresse) – “Conosco sufficientemente il presidente incaricato Draghi per sapere che non lascerà vuoti. Il governo sicuramente troverà il modo per trovare il meccanismo migliore per questo passaggio. Perché non dobbiamo e non possiamo abbassare la guardia di un millimetro”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, alla visita delle stazioni Italia ’61 e Bengasi della tratta Lingotto-Bengasi della metropolitana di Torino, in merito al Dpcm in scadenza il 15 febbraio. “I numeri continuano a dare dei segnali confortanti, sia sull’incidenza sia sui tassi di terapia intensiva e ordinaria, ma i calcoli vanno fatti con i numeri alla mano”, ha aggiunto in riferimento al pre-report di questa sera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata