Milano, 9 feb. (LaPresse) – Il ministro della Salute britannico Matt Hancock ha confermato le nuove regole sui test per i viaggiatori. Chiunque arrivi nel Regno Unito, da lunedì dovrà sottoporsi a due test Pcr da effettuare il secondo e l’ottavo giorno di isolamento, in aggiunta al test pre-viaggio già richiesto, ha detto Hancock, citato dal Guardian. Il ministro ha specificato che i test si dovranno prenotare online tramite un portale che verrà attivato giovedì. Chi risulta positivo ai test dovrà restare in quarantena per altri 10 giorni, oltre ai 10 già previsti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata