Milano, 9 feb. (LaPresse) – Il Sars-Cov-2 “potrebbe essere stato trasmesso dagli animali, ma resta ancora da identificare l’ospite. Pipistrelli e pangolini sono potenziali candidati, ma i campioni di coronavirus trovati in quelle specie non sono identici al Sars-Cov-2”. Lo ha detto in conferenza stampa il professor Liang, a capo del team di esperti cinesi che ha affiancato il team dell’Oms incaricato di indagare sull’origine della pandemia, secondo quanto riporta il Guardian.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata