Roma, 9 feb. (LaPresse) – “Abbiamo ascoltato le idee base, il programma, le riforme, gli ambiti entro i quali intende focalizzare l’azione di governo. Abbiamo trovato, nelle proposte messe in campo da Draghi, una serie di spunti che avevano anticipato nelle precedenti consultazioni. Ma la più importante è che abbiamo insistito sulla creazione di un super ministero per la transizione energetica, l’ambiente e il trasporto”. Così il capo politico del M5S, Vito Crimi, al termine delle consultazioni con il presidente incaricato. “Il professor Draghi è andato a verificare l’esperienza francese”, aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata