Yangon (Birmania), 9 feb. (LaPresse/AP) – La polizia birmana, secondo testimoni, ha sparato proiettili di gomma contro la folla riunita nella capitale Naypyitaw per protestare contro il golpe, ferendo diverse persone. Le foto sui social media hanno mostrato un presunto cecchino – un ufficiale con una pistola a canna corta – e diversi feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata