Milano, 9 feb. (LaPresse) – La Nuova Zelanda interrompe i rapporti politici e militari con la Birmania: è il primo Paese a isolare la giunta militare dopo il golpe. Lo rende noto la premier Jacinta Ardern, come riporta il sito Stuff.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata