Roma, 8 feb. (LaPresse) –  “Io per l’esperienza che ho non ho mai visto Governi come lo yogurt, che nascono con una scadenza. Questo Governo nasce con lo scopo di fare alcune cose importanti ed essenziali”. Così Maurizio Lupi, voce Noi con l’Italia, al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi. “Il limite è la condivisione del programma. La sintesi la farà il presidente Draghi. Tecnico o politico? Il presidente incaricato mi sembra il più politico tra i tecnici che ho incontrato. Credo sia giusto ci sia discontinuità, perché è un Governo nuovo, poi scelga, come ci ha detto anche l’altra volta –  i migliori”, ha aggiunto.   

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata