Mosca (Russia), 8 feb. (LaPresse/AP) – La Russia ha aggiornato le statistiche sull’impatto della pandemia del Covid-19, secondo cui sono 162.429 le persone morte con la malattia causata dal coronavirus tra aprile e dicembre. Si tratta di un numero molto più alto di quello diffusi ufficialmente sinora, cioé 77.068 (incluse le morti nei mesi di gennaio e febbraio). I dati aggiornati, diffusi dall’agenzia statistica statale Rosstat, includono casi in cui il virus non è stato la principale causa di morte e in cui era sospettato ma non confermato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata