Milano, 6 feb. (LaPresse) – “Ci sono stati alcuni progressi incoraggianti questa settimana nella lotta al coronavirus, ma non è ancora finita. Questo weekend per favore state a casa per proteggere l’Nhs e salvare vite umane”. A dirlo in un tweet il premier britannico Boris Johnson che in un video dà un aggiornamento sulla situazione epidemiologica nel Paese. “La vaccinazione sta procedendo ad alta velocità. Abbiamo 10.9 milioni di dosi e credo che il 90% del gruppo 75-79 anni sia stato raggiunto e quasi il 90% degli over 80, in alcuni casi – come nello Yorkshire – siamo al 97%. Dobbiamo però ancora fare molti sforzi”, precisa BoJo che annuncia per il 22 febbraio una road map per alleggerire le restrizioni. “Il tasso di infezioni è molto alto nel Paese, abbiamo il doppio delle persone in ospedale per Covid rispetto al picco di aprile. Dobbiamo lavorare insieme per abbassare la curva. Questo fine settimana per favore state a casa per proteggere l’Nhs e salvare vite umane”, conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata